Accesso o iscriviti e goditi ThermoRecipes

Cos'è il Bimby?

la sua storia

El Robot da cucina Bimby, creato da Vorwerk, è stato sviluppato negli anni '70 con il modello VM 2200. Questo robot, che ha migliorato altri dispositivi creati negli anni precedenti, si è progressivamente evoluto ed ampliato le sue funzioni, passando attraverso diversi modelli fino a raggiungere la versione che conosciamo oggi. Proprio il VM2200, in grado di lavorare sia con cibi caldi che freddi, è stata la prima versione arrivata in Spagna.

Immagine del Bimby

Immagine del Bimby

Il primo modello della serie TM è stato il 3300 ed è uscito negli anni 80. Questo elettrodomestico poteva cuocere senza schiacciarsi grazie al cestello. Questo è stato seguito dal TM-21, che ha incorporato la bilancia e nuovi accessori come il Varoma, consentendo anche la cottura a vapore. Per ultimo nel 2004 è nata la TM31, una versione esteticamente rinnovata e con alcune novità come il nuovo design del coperchio e delle lame o la svolta a sinistra. Con questo modello, il TM31, vengono preparate le ricette di Thermorecetas.com

Le sue 12 funzioni

funzioni Bimby

Le funzioni svolte da Bimby sono così varie e precise che ti permetteranno di ottenere i migliori risultati nella tua cucina.

  • Trita e trita. È una delle funzioni più utilizzate, poiché riesce a tritare tutti i tipi di cibo, sia morbido che duro, e anche in grandi quantità.
  • Schiacciare. Con questa funzione possiamo ottenere da una purea di consistenza grossolana una crema finissima che non necessita di essere passata attraverso la cinese.
  • Macina e polverizza. Grazie alla potenza della macchina e alle sue lame resistenti, ingredienti come zucchero, pane, caffè, noci, legumi, cereali, cioccolato, spezie, erbe aromatiche, ecc. Saranno ridotti in polvere in pochi secondi. Questo ci permetterà di fare i nostri condimenti o farine o pastelle. Il che è un grande risparmio per chi soffre di intolleranze o allergie alimentari, poiché può preparare i propri cibi speciali.
  • Turbo. È la funzione appropriata se tritiamo ingredienti molto duri come punte di prosciutto, formaggi stagionati o ghiaccio in pochi secondi.
Un esempio di tempi e velocità
CIBO TEMPO VELOCITA '
Zucchero 30 secondi 10
Carne cruda 10 secondi Velocità progressiva 5-10
cipolla 4 secondi 5
Cioccolato 12 secondi 8
Farina (di ceci, grano, riso, soia ...) 1 minuto Velocità progressiva 5-10
Ghiaccio 10 secondi 5
Pan 10 secondi Velocità progressiva 5-10
patate 2 secondi 4
prezzemolo 5 secondi 7
Peperoni o carote 3 secondi 5
Formaggio a pasta molle (tipo Emmental) 5 secondi 5
Formaggio a pasta dura (tipo parmigiano) 10 secondi Velocità progressiva 5-10
Tacos al prosciutto serrano Coppa chiusa e 5 turbo
  • Agita. Possiamo mescolare diversi ingredienti ottenendo una consistenza e una finitura perfette. Possiamo sbattere le uova per una semplice frittata o deliziosi pasticcini e torte. Inoltre, puoi anche mescolare ingredienti liquidi e preparare ricchi frullati, cocktail o zuppe. Se si utilizzano consistenze diverse, è meglio tritare o macinare prima gli ingredienti solidi per ottenere risultati ottimali. Quindi non resta che aggiungere gli ingredienti liquidi e battere il tempo e la velocità indicati nella ricetta.
  • Emulsionare. Questo è uno dei compiti più difficili da eseguire in modo tradizionale e che il nostro Bimby può svolgere facilmente. Si tratta di unire o combinare due liquidi che, in linea di principio, non sono miscibili, come olio e aceto. Grazie a questa funzione possiamo realizzare salse, vinaigrette o mussole con la maestria di un vero chef.
  • Montare. Molto utile quando si incorpora l'aria nelle nostre preparazioni e si conferisce loro un volume maggiore con una consistenza cremosa. Monteremo panna, uova, albumi, tuorli, latte, crema di formaggio, ecc.
  • Impastare. Grazie alla funzione spike, Bimby ci permette anche di realizzare impasti perfetti per pane, pizze, biscotti, torte, biscotti, biscotti, empanadas e molto altro. Grazie al suo funzionamento ad intervalli, riesce a mescolare gli ingredienti in modo omogeneo e ad impastare in modo professionale.

I tuoi accessori

La farfalla del Bimby

La farfalla del Bimby

  • Cuocere nel bicchiere. La grande capacità del bicchiere, le sue otto temperature di cottura e le 11 velocità ci permettono di passare dalle preparazioni più classiche e tradizionali a quelle più all'avanguardia. Devi solo scegliere la ricetta e impostare tempo, temperatura e velocità. Il resto è già curato da Bimby che, grazie alla tua tecnologia, raggiunge una temperatura e un movimento costanti affinché i nostri piatti siano perfetti. Creme, stufati, legumi, riso o dessert sono spettacolari, senza bisogno di macchiare altri utensili e senza alcuno sforzo. E quando il processo è finito, ci avverte con un segnale acustico. In questo modo non dovremo monitorare costantemente il processo produttivo. È molto pratico usare la velocità del cucchiaio per mescolare con cura, proprio come farebbero le nostre nonne con il loro cucchiaio di legno.
  • Cuocere nel cestello. Questo accessorio ci permette di cucinare ingredienti che vogliamo mantenere nel loro aspetto originale, come riso, vongole, broccoli, ecc. Oppure delicati come pesce, verdure e uova. Inoltre impedisce agli ingredienti duri, come le ossa, di bloccare le lame. Per rimuovere comodamente il cestello, inseriremo la tacca sulla spatola e faremo un leggero movimento per sollevarla. Può essere utilizzato anche come colino.
  • Cottura a vapore con contenitore Varoma. Questo contenitore ci permette di posizionare cibi diversi su due altezze. In questo modo possiamo preparare, ad esempio, crostacei o pesce e, contemporaneamente, alcune verdure per la guarnizione.
  • Farfalla. Accessorio utilissimo per mescolare grandi quantità di cibo durante la cottura, come un piatto per 4-6 persone. È anche l'accessorio fondamentale per montare creme o bianchi ed emulsionare.
  • Spatola. Con esso, possiamo rimuovere manualmente il cibo e rimuovere anche il contenuto, oltre a raschiare le pareti del vaso. Ha un fermo in modo da poterlo utilizzare a macchina in funzione senza il rischio che raggiunga le lame in movimento e quindi aiutare la macchina nella produzione di grandi quantità di gelato o granite.
  • Becher. Oltre ad essere un'unità di misura, permette di coprire il vetro in modo che non ci siano schizzi e che la fuoriuscita di vapore sia minore. Inoltre, facilita l'incorporazione degli ingredienti nel barattolo in modo molto controllato, come l'olio per preparare una maionese.
  • Equilibrio. Possiamo pesare diversi ingredienti all'interno del bicchiere. Bisogna semplicemente fare attenzione che la macchina si trovi su una superficie liscia, che il cavo non sia teso e che, una volta premuto il pulsante della bilancia, la macchina non venga spostata per evitare di srotolarla. Se si devono pesare più ingredienti, il pulsante della bilancia deve essere premuto ogni volta che se ne deve aggiungere o pesare uno nuovo.

Video sul Bimby

Se vuoi vedere maggiori dettagli sul Bimby in funzione qui ti presentiamo un video completo.

Bimby o MyCook?

Quando si sceglie un robot da cucina una delle domande che tutti si pongono è ¿quale robot da cucina compro?. In generale le opzioni sono due: Bimby o MyCook. Se vuoi conoscere tutti i pro ei contro di ogni dispositivo, ti consiglio di entrare nella sezione Bimby vs MyCook.